Al Transpotec logitec 2019, dal 21 al 24 febbraio, anche uno stand di Smet

Transpotec logitec

Al Transpotec logitec 2019, dal 21 al 24 febbraio, anche uno stand di Smet

Anche Smet Logistics sarà presente, con un proprio stand, all’edizione 2019 di Transpotec Logitec. Si tratta della più grande manifestazione dedicata alla logistica dei trasporti, organizzata da Fiera Milano, che si terrà dal 21 al 24 febbraio a Verona.

L’evento arriva proprio nel mezzo di un periodo relativamente favorevole. Il 2018, infatti, ha visto una crescita, pari al 5,2 rispetto all’anno precedente, delle immatricolazioni di veicoli industriali superiori alle 3,5 tonnellate, e del 4,8% rispetto al 2017, per quanto riguarda l’immatricolazione di veicoli con massa superiore a 16 tonnellate. Transpotec Logitec 2019, pertanto, rappresenta fra le altre cose anche l’occasione per ringiovanire un parco mezzi, quello italiani, che in Europa è fra i più vecchi.

Transpotec Logitec: la fiera della logistica dei trasporti

La fiera Transpotec Logitec, come ben sanno gli addetti ai lavori, è la manifestazione italiana dedicata alla logistica dei trasporti. Infatti, Transpotec – come viene abbreviata – si rivolge ad autotrasportatori, responsabili della logistica, proprietari di flotte, aziende attive nella grande distribuzione, corrieri e padroncini. Non si tratta, tuttavia, di una semplice esposizione, ma di un’occasione strategica di networking e business. Non a caso, in questo senso, è stata scelta Verona come location dell’evento. La città veneta, infatti, rappresenta il crocevia fra due grandi corridoi europei, con una forte vocazione industriale nell’ambito dei trasporti su gomma.

Transpotec Logitec 2019: le novità della fiera

Anche il Transpotec Logitec 2019 vuole offrire una visione completa del mercato: non solo mezzi pesanti, ma anche rimorchi, allestimenti, componentistica, servizi e soluzioni logistiche. L’edizione 2019, fra l’altro, vedrà anche la folta presenza di case costruttrici, che presenteranno le ultime novità del momento, soprattutto per quanto riguarda le nuove forme di alimentazione: gas naturale liquido ed elettrico.

Grande spazio sarà riservato anche al settore del trasporto a temperatura controllata. Un ambito costantemente alla ricerca di soluzioni in grado di garantire maggiore affidabilità e sostenibilità dei costi. Allo stesso modo, all’interno del Transpotec sarà riservato anche un settore dedicato al mondo della ricambistica. L’Aftermarket Village, organizzato dalla rivista Parts Truck, conterrà le proposte di oltre trenta aziende specializzate nella costruzione di accessori per i mezzi pesanti. Fra le novità introdotte quest’anno, poi, il Logistic Village, dove si terranno incontri e workshop dedicati alla logistica e al trasporto merci. A tal proposito, fra gli altri, sarà presente anche l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile. Gli eventi formativi, inoltre, saranno realizzati in collaborazione con alcuni fra gli editori, le associazioni, le società di servizi più importanti del settore.